FAQ

FAQ

In questa sezione sono raccolte le domande che ci vengono rivolte più frequentemente nel dialogo quotidiano con i ns interlocutori. Gli argomenti spaziano dalle tecnologie di produzione ai riferimenti normativi nel campo della progettazione e della produzione delle Cellule Bagno in generale, fino ai servizi ed alle tecnologie specifici di StercheleGroup®.

Per facilitare la ricerca dei temi di specifico interesse, le domande sono divise in nove sezioni: quelle di interesse generale e quelle di interesse specifico nei seguenti ambiti: 1) tecnologie, modelli, stili e destinazioni d’uso 2) caratteristiche e vantaggi 3) prezzi preventivi e voci di capitolato 4) riferimenti normativi e certificazioni 5) progettazione 6) produzione 7) trasporto e consegna 8) installazione 9) responsabilità, garanzia, manutenzione e assistenza.

Le risposte alle domande frequenti riguardanti le altre attività del Gruppo sono riportate nell’analoga sezione del sito www.sterchelegroup.com

Se non trovi le risposte che cerchi, compila il form, riceverai la risposta entro 24 ore direttamente nella tua casella di posta elettronica!

​C'è un vincolo sul numero minimo di Cellule Bagno da ordinare?

In linea teorica non esiste un numero minimo di cellule da ordinare ma il numero di elementi prodotti si ripercuote inevitabilmente sui prezzi, anche se in maniera molto diversa se si ordina una CB a progetto o a catalogo. Nel caso più generale a progetto, infatti, occorre "spalmare" sul numero di cellule prodotte il costo della progettazione...

Ci sono vincoli nell'utilizzo di Cellule Bagno nelle Ristrutturazioni?

Per ragioni di peso e di ingombro una Cellula Bagno deve essere collocata nella sua destinazione finale o appesa ad una grù o traslata in orizzontale su un solaio. Se il solaio superiore già esiste, e non deve essere rimosso, la CB può essere posizionata su un ballatoio esterno, o ...

Quali vantaggi ha un bagno prefabbricato rispetto ad uno tradizionale?

Qualità più elevata e, soprattutto, più costante ed uniforme;
Un solo interlocutore anziché 7/8 subappaltatori/artigiani;
Un progetto unico e nei minimi dettagli: nulla è lasciato all'improvvisazione;
Tempi più facilmente programmabili e, soprattutto, rispettabili;
Costi certi;
Riduzione sensibile della mano d’opera in cantiere;
Eliminazione di una gran percentuale delle rilavorazioni in cantiere;
Riduzione dei tempi di realizzazione dell’opera e, quindi, della consegna al Committente.

Per visualizzare meglio tali concetti,...

COPYRIGHT © STERCHELEGROUP® - Web Agency > Marketing Km Zero